1 dicembre 2020 – da Museo della Ceramica G. Gianetti : PICCOLI MUSEI NARRANTI, UNA INIZIATIVA DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE PICCOLI MUSEI

COMUNICATO STAMPA
PICCOLI MUSEI NARRANTI, UNA INIZIATIVA DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE PICCOLI MUSEI
In occasione dell’evento Piccoli Musei Narranti, il Museo della Ceramica G. Gianetti partecipa alla maratona di letture,
da metà novembre a fine gennaio 2021. Il progetto consiste nello scegliere un’opera letteraria, un racconto, una
narrazione oppure degli articoli di giornale: l’importante è che i racconti rappresentino il museo, la sua continuità e il
territorio a cui appartiene. Sono più di 100 i piccoli musei che aderiscono, da tutta Italia, ed il riscontro di pubblico e
stampa è stato molto alto fin dall’inizio.
Il museo Gianetti propone 10 letture online per raccontare gli aspetti meno conosciuti dell’organizzazione, del luogo,
degli allestimenti, da punti di vista diversi. Si possono ascoltare sui social: facebook e YouTube. Tutte le narrazioni
verranno successivamente raccolte su un unico sito per creare una biblioteca digitale dei musei, la prima in Italia.
Primo ciclo di letture
COS’È UN MUSEO? A COSA SERVE? COSA C’È DENTRO? A queste e molte altre domande risponderemo, dando
spunti di riflessione e coinvolgendo il pubblico chiedendo risposte personali, attraverso alcune letture tratte dalla
Grammatica della Fantasia di Gianni Rodari.
20 e 27 novembre, 4, 11 e 18 dicembre alle ore 18.
In anteprima il mercoledì su Radiorizzonti in Blu, ospite Mara De Fanti, Direttrice del museo, con Gigi Volpi.
Secondo ciclo di letture a partire da gennaio
“ERA IL 1948…”
L’Italia, Saronno, e la vita tra la famiglia e la passione per l’arte, raccontata a due voci da Mara De Fanti e Angelo
Zilio, partendo dai diari personali di Giuseppe Gianetti e della moglie Nina Biffi per spiegare la nascita del Museo
della Ceramica.
1, 8, 15, 22 e 29 gennaio 2021 ore 18.
Le letture verranno registrate nelle sale del museo dallo staff di Radiorizzonti in Blu.
Il Museo della Ceramica è temporaneamente chiuso nel rispetto del DPCM, ma continua la sua attività di
condivisione dei contenuti attraverso il web, e riaprirà non appena possibile. #chiusinonfermi
Per far fronte alle difficoltà economiche di questo periodo, ha lanciato la campagna “Vasetti Imperfetti”: con una
donazione a partire da €5 si può ricevere in regalo un vasetto realizzato dallo staff con una piantina grassa. Il ricavato
servirà a sostenere le attività del museo che è da sempre promotore di cultura e sostiene a sua volta gli artisti,
valorizzandoli con progetti ed esposizioni.
Per ritirare i vasetti si può prendere appuntamento con la segreteria scrivendo a web@museogianetti.it, oppure
telefonando allo 029602383. La consegna verrà effettuata secondo le attuali normative di contenimento del virus
Covid-19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *