26 ottobre 2020 – #SARONNOSIPROTEGGE: INSIEME PER RIDURRE I CONTAGI


#SARONNOSIPROTEGGE: INSIEME PER RIDURRE I CONTAGI
 
Parte oggi la campagna di sensibilizzazione #saronnosiprotegge, che è la prima di una serie di iniziative che l’Amministrazione farà partire nelle prossime settimane per fronteggiare l’emergenza Covid-19 che riguarda il nostro paese e – purtroppo – in particolare il territorio in cui viviamo.
 
È una campagna di buone pratiche e d’informazione. Di buone pratiche perché ricorda a tutti i cittadini i comportamenti utili che dobbiamo tenere per proteggere noi stessi, e di conseguenza tutti gli altri, dal contagio: utilizzare sempre e correttamente la mascherina (che deve coprire naso e bocca), evitare gli assembramenti, igienizzare le mani quando richiesto, mantenere l’isolamento in caso di quarantena fiduciaria e tanto altro ancora. Solo mettendo in pratica queste direttive è possibile ridurre il rischio di contagio, perché nessuno può sapere, nonostante l’aumentare del numero di tamponi, se le persone che frequentiamo abitualmente o incontriamo occasionalmente sono contagiose o meno.
 
Ma è anche una campagna d’informazione in cui verranno comunicati tutti i servizi e in contatti utili che sono e saranno a disposizione dei cittadini.
 
Sarà una campagna basata sia su manifesti 70×100 e 6×3 (ringraziamo Saronno Servizi per la disponibilità degli spazi) sia su contenuti online che verranno pubblicati sulla pagina ufficiale Città di Saronno e che invitiamo tutti i cittadini a utilizzare e diffondere per aumentare quella coscienza comune che ci deve portare a fare tutto il possibile per proteggerci dal contagio. Sarà anche una campagna fatta di “meme” in pillole con consigli, buone pratiche e numeri utili che verranno costantemente aggiornati con l’evolvere della situazione, che sappiamo essere mutevole nel tempo.
 
Fanno parte della campagna #saronnosiprotegge anche tutte le iniziative istituzionali e di volontariato volte a fronteggiare il Covid-19 e a dare supporto ai cittadini che l’Amministrazione si sta preoccupando di coordinare. Croce Rossa Italiana, Protezione Civile, ATS, dirigenti scolastici, medici di base, realtà di volontariato del territorio: tutti questi enti e queste energie faranno parte di un progetto comune per cercare di ottimizzare e comunicare tutto quello che è possibile fare per sostenere la nostra comunità in questa emergenza.
 
La campagna #saronnosiprotegge si affiancherà a quanto sta già facendo da diversi giorni la Polizia Locale, presidiando il territorio e facendo azione di moral suasion verso quei cittadini che ancora non indossano correttamente la mascherina o non rispettano il distanziamento. Nei prossimi giorni, questa azione diventerà ancora più incisiva e prevederà anche maggiori controlli, con l’elevazione di sanzioni quando necessario.
 
Sono giorni molto difficili: servono collaborazione, impegno e vicinanza verso chi vive i disagi più grandi. L’Amministrazione c’è, pronta a guidare e ad ascoltare le esigenze di chi si trova in difficoltà dal punto di vista economico, sanitario, psicologico. Se #saronnosiprotegge, tutti possiamo sperare di uscirne nel più breve tempo possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *