10 ottobre 2021 – da Davide Rossin Ambiente Saronno OdV – Circolo Legambiente: Le associazioni di Volontariato ripuliscono Saronno

Le associazioni di Volontariato ripuliscono Saronno
Sabato 9 Ottobre è stata la volta buona per le associazioni di volontariato che si sono impegnate a
organizzare le attività di pulizia nel Parco Lura e nella città. Infatti a causa del maltempo la manifestazione
era già stata annullata il 26 Settembre e il 3 Ottobre.
Edizione originale con la sovrapposizione di eventi (Giornata del Verde Pulito promossa dalla Regione,
Puliamo il Mondo di Legambiente e l’evento di Raccolta rifiuti di PlasticFree alla sua prima manifestazione)
e con la collaborazione di associazioni di volontariato e comitati cittadini (grande partecipazione del
comitato La Fenice).
Due le aree interessate dalla pulizia con altrettante squadre: il Parco Lura con le adiacenze verso la zona
Prealpi (45 persone) e il quartiere Matteotti (25 persone) proprio il giorno prima della sentita
manifestazione podistica Stramatteotti.
Gli organizzatori ringraziano tutti i soci e i volontari che si sono impegnati nella organizzazione e nella
attività di pulizia. Particolarmente sentita la partecipazione delle famiglie con attiva presenza dei bambini.
Inaspettato bottino ricco con più di 50 sacchi raccolti. Tra i rifiuti più classici (bottiglie, tappi, cartacce,
plastica, mozziconi di sigaretta) si son aggiunti televisori, griglie, aspirapolveri e persino una fiocina. Rilevata
anche la presenza di siringhe. Alcune zone si evidenziano per essere luogo di evidente degrado e
persistente malafrequentazione da parte di incivili.
Il commento dei rappresentanti delle associazioni si divide tra la gioia per la piena riuscita della
manifestazione in piena sinergia e spirito collaborativo e lo sconforto per le pratiche diffuse di abbandono
dei rifiuti. Seguiranno a breve riflessioni e proposte per migliorare la situazione.
Gli organizzatori: Ambiente Saronno OdV – circolo LEGAMBIENTE; PlasticFree Saronno; Consorzio Parco
Lura; Cooperativa Koinè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *