3 luglio 2020 – COMUNICATO STAMPA – CITTA’ DI SARONNO CESSIONE AL COMUNE DI CERIANO LAGHETTO DI N. 100 AZIONI DEL CAPITALE DELLA SARONNO SERVIZI SPA DI PROPRIETA’ DEL COMUNE DI SARONNO







COMUNICATO STAMPA – CITTA’ DI SARONNO
CESSIONE AL COMUNE DI CERIANO LAGHETTO DI N. 100 AZIONI DEL CAPITALE DELLA SARONNO SERVIZI SPA DI PROPRIETA’ DEL COMUNE DI SARONNO


(Saronno, 3 luglio 2020) Durante la seduta di Consiglio Comunale dell’1.07.2020 è stata votata all’unanimità la Delibera riguardante la Cessione di 100 azioni già di proprietà del Comune di Saronno al Comune di Ceriano Laghetto.
Si ricorda che attualmente fanno parte della società Saronno Servizi Spa i comuni di Saronno, Gerenzano, Origgio, Uboldo e Solbiate Olona.
L’Amministrazione Comunale ha intravisto l’opportunità di effettuare operazioni in collaborazione tra gli Enti con la finalità di addivenire a una rete di servizi più ampia ed efficace a favore delle popolazioni coinvolte. Questa operazione è in grado di incrementare anche le attività svolte dalla Società grazie ad economie di scala perseguibili.
Detta operazione si concretizzerà nella cessione di 100 azioni che equivalgono allo 0,21% del Capitale Sociale ed il Comune introiterà un importo complessivo di euro 10.100,00 mantenendo la sua partecipazione nella Società Saronno Servizi al 98,66%.


Il Sindaco
Alessandro Fagioli
: “Questa azione è un ulteriore passo per ampliare la collaborazione con i Comuni afferenti a saronnese, ma sotto ente provinciale diverso. Una svolta per migliorare le possibilità di interlocuzione e programmazione tra le Amministrazioni comunali. Infatti, proprio tra Saronno e Ceriano Laghetto, era nata e si era concretizzata la Centrale Unica di Committenza alla quale di erano aggregati altri comuni ed enti. Durante questo quinquennio Saronno Servizi Spa ha visto l’inserimento di due nuovi soci: Solbiate Olona e Ceriano Laghetto. Mi auguro che in futuro potranno associarsi ulteriori enti del territorio. Ringrazio l’Amministrazione di Ceriano Laghetto, i soci di Saronno Servizi Spa, il Consiglio di Amministrazione e tutti i dipendenti per il lavoro svolto.

La soddisfazione dell’unanimità espressa nella votazione in Consiglio Comunale della cessione delle quote, sintetizza e cristallizza il valore dell’operazione.”


L’Assessore al Bilancio, Società Partecipate e Patrimonio
PierAngela Vanzulli
: “Essendo l’Assessore di competenza circa le Municipalizzate, e soprattutto avendo sempre creduto nelle potenzialità della Società, non posso che essere contenta di tale operazione a cui ho partecipato con il Presidente della Società Alberto Canciani, col Direttore Giordano Romano, il Consulente Tecnico Prof. D’Aries e ovviamente con la mia dirigente D.ssa Pizzetti ed il Dott. Mozzato che si occupa delle Società partecipate del Comune. Il mio grazie va a tutti loro per il lavoro svolto ed anche a tutti i Consiglieri Comunali che avendo colto l’importanza di tale operazione per la Società, non hanno fatto mancare il loro appoggio.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *